Deep Sky: Galassia M32

Galassia M32

La galassia M32, nota anche come  NGC 221 è una galassia ellittica nana nella costellazione di Andromeda. È stata scoperta il 29 ottobre 1749 dall’astronomo Guillaume Le Gentil. È stata osservata da Charles Messier nel 1757 e catalogata il 3 agosto 1764 sotto la sua denominazione attuale.

La galassia M32 è un membro del Gruppo Locale di galassie. Orbitando attorno alla Galassia di Andromeda, è situata, rispetto alla Terra, davanti a uno dei bracci di quest’ultima. Le stelle di M32 sono state visibilmente strappate dall’attrazione della sua vicina e quindi la galassia si riduce alle sole stelle vicine al nucleo. Mostra comunque tracce di formazione stellare nel passato relativamente recente. Questo nucleo possiede una massa di circa 108 masse solari, con una densità di 5 000 stelle/pc3 orbitanti attorno a un oggetto estremamente massivo: cifre comparabili al nucleo della Galassia di Andromeda.

M32 ha una massa di circa 3 miliardi di masse solari, e un diametro di 8000 anni luce. Dista da noi 2.900.000 anni luce, e assieme a M110 è la galassia ellittica più vicina. Esiste anche la prova che M32 possegga un disco esterno.

Posizione Galassia M32

La galassia M32 è la seconda galassia satellite più luminosa della galassia di Andromeda (M31) dopo M110. Sarà ben posizionata, in alto nel cielo e raggiungerà il suo punto più alto intorno a mezzanotte ora locale. Ad una declinazione di 40°51’N, è più facile da vedere dall’emisfero settentrionale ma non può essere visto da latitudini molto a sud di 29°S.

Dall’Italia, sarà visibile tutta la notte. Diventerà visibile intorno alle 19:48 (CEST), 33° sopra l’orizzonte nord-orientale, mentre il tramonto svanisce nell’oscurità. Raggiungerà quindi il suo punto più alto nel cielo alle 01:03, 89° sopra l’orizzonte settentrionale. Andrà perso al crepuscolo dell’alba intorno alle 05:53, 36° sopra il tuo orizzonte nord-occidentale.

Alla magnitudine 9,0, la galassia M32 è piuttosto debole, e certamente non visibile ad occhio nudo, ma può essere osservato attraverso un binocolo o un piccolo telescopio. La posizione di M32 è la seguente:

OggettoRetta AscensioneDeclinazioneCostellazioneMagnitudoDimensione angolare
M3200h42m40s40°51’NAndromeda9.09’00”
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *