Deep Sky: ammasso stellare NGC 1981

L’ammasso stellare NGC 1981 è un giovane e brillante ammasso aperto visibile nella costellazione di Orione. Costituisce la parte più settentrionale dell’asterismo della Spada di Orione. E’ visibile ad occhio nudo ed appare come una macchia sfocata. Le sue componenti sono giovani azzurre stelle di magnitudine compresa fra 6 e 8. Le più luminose formano un arco nella parte ad est dell’ammasso, mentre quelle meno luminose si dispongono ad ovest. L’ammasso può essere risolto completamente con un semplice binocolo in nottate limpide. Con un telescopio da 100mm offre una bella visione anche a bassi ingrandimenti. NGC 1981 è immerso nel grande Complesso nebuloso molecolare di Orione, e le sue stelle illuminano parzialmente la nebulosa NGC 1977.

Posizione ammasso stellare NGC 1981

L’ammasso stellare aperto NGC 1981 (mag 4.6) nella spada di Orione sarà ben posizionato, alto nel cielo intorno al 15 Dicembre. Raggiungerà il suo punto più alto nel cielo intorno alla mezzanotte ora locale. Ad una declinazione di 4°25’S, è visibile in gran parte del mondo, può essere visto a latitudini tra 65°N e 74°S.

Dall’Italia, sarà visibile tra le 19:59 e le 04:07. Diventerà accessibile intorno alle 19:59, quando salirà a un’altitudine di 18° sopra l’orizzonte sud-orientale. Raggiungerà il suo punto più alto nel cielo alle 00:03, 44° sopra l’orizzonte meridionale. Diventerà inaccessibile intorno alle 04:07 quando scenderà sotto i 18° sopra il vostro orizzonte sud-occidentale. Alla magnitudine 4.2, NGC1981 è difficile da distinguere ad occhio nudo tranne che da un sito buio, ma è visibile attraverso un binocolo o un piccolo telescopio.

La posizione di NGC1981 è la seguente:

OggettoAscensione rettaDeclinazioneCostellazioneMagnitudoDimensione angolare
NGC198105h35m00s4°25’SOrione4.224’59”
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *