Deep Sky: ammasso globulare M22

Ammasso Globulare M22 ripeso dal telescopio Hubble
Ammasso Globulare M22. La foto è stata ripresa dal telescopio Hubble. Credit: NASA

M22, noto anche come NGC 6656 è un ammasso globulare situato nella costellazione del Sagittario. Questo tipo di oggetto è un insieme sferoidale di stelle, che orbita come un satellite, intorno al centro di una galassia. Gli ammassi globulari sono sorretti, al loro interno, da una forte gravità, che dà loro il tipico aspetto sferico. La stessa forza mantiene al loro centro una densità di stelle molto elevata.

La posizione dell'ammasso M22.
La posizione dell’ammasso M22.

Questo ammasso globulare, contiene circa 100.000 stelle ed è uno dei più vicini alla Terra. Si trova a soli 10.400 anni luce e per questo arriva a coprire una regione di area, pari a quella della Luna. A questa distanza il suo diametro reale corrisponde a circa 97 anni luce. M22 si allontana da noi alla velocità di 144 km/s. M22 è anche uno dei rari ammassi globulari, assieme a M15, a ospitare una nebulosa planetaria, che porta il nome di IRAS 18333-2357, scoperta dal satellite IRAS. Diversamente da M15, l’ammasso non possiede una concentrazione centrale di stelle marcata.

Posizione M22

Dal sud Italia, sarà visibile tra le 23:13 e le 02:53 dal 1 Luglio. Diventerà accessibile intorno alle 23:13, quando salirà a un’altitudine di 20° sopra il tuo orizzonte sud-orientale. Raggiungerà il suo punto più alto nel cielo alle 01:03, 25° sopra l’orizzonte meridionale. Diventerà inaccessibile intorno alle 02:53 quando scenderà sotto i 20° sopra l’orizzonte sud-occidentale. Alla magnitudine 5,2, M22 è troppo debole per essere visto ad occhio nudo da qualsiasi sito tranne quelli più oscuri, ma è visibile attraverso un binocolo o un piccolo telescopio (4″- diametro 10cm).

OggettoRetta AscensioneDeclinazioneCostellazioneMagnitudoDimensione angolare
M2218h36m20s23°54’SSagittario5.224’00”
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.