Congiunzioni astrali 2022: Luna e Giove

Luna e Saturno

Una congiunzione è un evento in cui due o più corpi astronomici condividono la stessa ascensione retta (AR). In linguaggio astronomico l’ascensione retta è correlata al sistema di coordinate equatoriali. In altre parole è paragonabile alla longitudine, con la differenza che è proiettata sulla sfera celeste anziché sulla superficie terrestre.

Sfera Celeste
Sfera Celeste

Nel linguaggio comune, il termine è spesso usato anche per riferirsi a raggruppamenti ravvicinati di oggetti. Tuttavia, il termine tecnico per tali raggruppamenti è un appello, che può anche non essere una congiunzione. Mentre la Luna e i pianeti si muovono lungo l’eclittica a velocità diverse, di tanto in tanto si incrociano. In alcuni casi questo evento è estremamente raro. Urano e Nettuno, ad esempio, si muovono molto lentamente, impiegando rispettivamente 84 e 165 anni per compiere un giro completo attraverso le costellazioni. Di conseguenza, le congiunzioni tra i due pianeti si verificano solo una volta ogni 171 anni.

La Luna invece si muove molto più velocemente e passa in congiunzione con ogni pianeta circa una volta al mese. I pianeti sono solitamente separati da non più di pochi gradi quando sono in congiunzione. I pianeti orbitano tutti attorno al Sole quasi sullo stesso piano, il che significa che seguono tutti da vicino una linea comune attraverso il cielo: l’eclittica. La Luna ha un piano orbitale diverso e può deviare fino a 5° dall’eclittica. Pertanto, la Luna può essere in congiunzione con i pianeti senza essere affatto vicina a loro.

19 Luglio

La Luna e Giove, condivideranno la stessa ascensione retta, con la Luna che passerà 2°13′ a sud di Giove. La Luna avrà 20 giorni. Più o meno contemporaneamente, i due oggetti faranno anche un avvicinamento, tecnicamente chiamato appulse. La coppia sarà visibile nel cielo dell’alba, sorgendo alle 23:37 (CEST) e raggiungendo un’altitudine di 50° sopra l’orizzonte meridionale prima di scomparire alla vista quando l’alba fa capolino intorno alle 05:25.

La Luna avrà una magnitudine di -12,2 mentre Giove magnitudine -2,6, entrambi nella costellazione del Cetus. La coppia sarà troppo separata per rientrare nel campo visivo di un telescopio, ma sarà visibile ad occhio nudo o attraverso un binocolo. Le posizioni dei due oggetti al momento della congiunzione saranno le seguenti:

OggettoRetta AscensioneDeclinazioneCostellazioneMagnitudoDimensione angolare
La luna00h32m20s-00°13′Ceto-12.231’20″0
Giove00h32m20s+02°00′Ceto-2.642″3

15 Agosto

La Luna e Giove condivideranno la stessa ascensione retta, con la Luna che passerà 1°51′ a sud di Giove. La Luna avrà 18 giorni. Più o meno contemporaneamente, i due oggetti faranno anche un avvicinamento, tecnicamente chiamato appulse. La coppia sarà visibile nel cielo mattutino, diventando accessibile intorno alle 22:36, quando raggiungerà un’altitudine di 7° sopra l’orizzonte orientale. Raggiungeranno quindi il punto più alto nel cielo alle 04:00, 50° sopra l’orizzonte meridionale. Saranno persi al crepuscolo dell’alba intorno alle 05:52, 43° sopra l’orizzonte sud-occidentale.

La Luna avrà magnitudine -12,5 e Giove una magnitudine -2,8, entrambi nella costellazione del Cetus. La coppia sarà troppo separata per rientrare nel campo visivo di un telescopio, ma sarà visibile ad occhio nudo o attraverso un binocolo. Le posizioni dei due oggetti al momento della congiunzione saranno le seguenti:

OggettoRetta AscensioneDeclinazioneCostellazioneMagnitudoDimensione angolare
La luna00h31m20s-00°06′Ceto-12.531’43″0
Giove00h31m20s+01°44′Ceto-2.845″9

11 Settembre

La Luna e Giove condivideranno la stessa ascensione retta, con la Luna che passerà 1°48′ a sud di Giove. La Luna avrà 15 giorni. Più o meno contemporaneamente, i due oggetti faranno anche un avvicinamento, tecnicamente chiamato appulse. La coppia sarà visibile nel cielo mattutino, diventando accessibile intorno alle 20:45, quando raggiungerà un’altitudine di 7° sopra l’orizzonte orientale. Raggiungeranno quindi il punto più alto nel cielo alle 02:05, 49° sopra l’orizzonte meridionale. Saranno persi al crepuscolo dell’alba intorno alle 06:19, 19° sopra l’orizzonte occidentale.

La Luna avrà magnitudine -12,7 e Giove una magnitudine -2,9, entrambi nella costellazione dei Pesci. La coppia sarà troppo separata per rientrare nel campo visivo di un telescopio, ma sarà visibile ad occhio nudo o attraverso un binocolo. Le posizioni dei due oggetti al momento della congiunzione saranno le seguenti:

OggettoRetta AscensioneDeclinazioneCostellazioneMagnitudoDimensione angolare
La luna00h22m10s-01°09′Pesci-12.731’55″3
Giove00h22m10s+00°39′Pesci-2.948″3

8 Ottobre

La Luna e Giove condivideranno la stessa ascensione retta, con la Luna che passerà 2°03′ a sud di Giove. La Luna avrà 13 giorni. Più o meno contemporaneamente, i due oggetti faranno anche un avvicinamento, tecnicamente chiamato appulse. La coppia sarà visibile nel cielo serale, diventando accessibile intorno alle 18:50 (CEST), 8° sopra l’orizzonte orientale, dopo il tramonto. Raggiungeranno quindi il punto più alto nel cielo alle 00:06, 48° sopra l’orizzonte meridionale. Continueranno ad essere osservabili fino alle 05:20 circa, quando scenderanno sotto i 7° sopra l’orizzonte occidentale.

La Luna avrà magnitudine -12,7 e Giove una magnitudine -2,9, entrambi nella costellazione dei Pesci. La coppia sarà troppo separata per rientrare nel campo visivo di un telescopio, ma sarà visibile ad occhio nudo o attraverso un binocolo. Le posizioni dei due oggetti al momento della congiunzione saranno le seguenti:

OggettoRetta AscensioneDeclinazioneCostellazioneMagnitudoDimensione angolare
La luna00h09m10s-02°49′Pesci-12.731’48″3
Giove00h09m10s-00°45′Pesci-2.948″4

4 Novembre

La Luna e Giove condivideranno la stessa ascensione retta, con la Luna che passerà 2°23′ a sud di Giove. La Luna avrà 10 giorni. Più o meno contemporaneamente, i due oggetti faranno anche un avvicinamento, tecnicamente chiamato appulse. La coppia sarà visibile nel cielo serale, diventando accessibile intorno alle 17:13 (CEST), 22° sopra l’orizzonte sud-orientale, dopo il tramonto. Raggiungeranno quindi il punto più alto nel cielo alle 21:05, 47° sopra l’orizzonte meridionale. Continueranno ad essere osservabili fino alle 02:17 circa, quando scenderanno sotto i 7° sopra l’orizzonte occidentale.

La Luna avrà magnitudine -12,5 e Giove una magnitudine -2,8, entrambi nella costellazione dei Pesci. La coppia sarà troppo separata per rientrare nel campo visivo di un telescopio, ma sarà visibile ad occhio nudo o attraverso un binocolo. Le posizioni dei due oggetti al momento della congiunzione saranno le seguenti:

OggettoRetta AscensioneDeclinazioneCostellazioneMagnitudoDimensione angolare
La luna23h59m10s-04°09′Pesci-12.531’32″0
Giove23h59m10s-01°46′Pesci-2.846″1

2 Dicembre

La Luna e Giove condivideranno la stessa ascensione retta, con la Luna che passerà 2°30′ a sud di Giove. La Luna avrà 9 giorni. Più o meno contemporaneamente, i due oggetti faranno anche un avvicinamento, tecnicamente chiamato appulse. La coppia sarà visibile nel cielo serale, diventando accessibile intorno alle 16:54 (CEST), 36° sopra l’orizzonte sud-orientale, dopo il tramonto. Raggiungeranno quindi il punto più alto nel cielo alle 19:13, 47° sopra l’orizzonte meridionale. Continueranno ad essere osservabili fino alle 00:24 circa, quando scenderanno sotto i 7° sopra l’orizzonte occidentale.

La Luna avrà magnitudine -12,2 e Giove una magnitudine -2,6, entrambi nella costellazione dei Pesci. La coppia sarà troppo separata per rientrare nel campo visivo di un telescopio, ma sarà visibile ad occhio nudo o attraverso un binocolo. Le posizioni dei due oggetti al momento della congiunzione saranno le seguenti:

OggettoRetta AscensioneDeclinazioneCostellazioneMagnitudoDimensione angolare
La luna23h57m00s-04°22′Pesci-12.231’27″7
Giove23h57m00s-01°51′Pesci-2.642″4

29 Dicembre

La Luna e Giove condivideranno la stessa ascensione retta, con la Luna che passerà 2°18′ a sud di Giove. La Luna avrà 6 giorni. Più o meno contemporaneamente, i due oggetti faranno anche un avvicinamento, tecnicamente chiamato appulse.

La coppia sarà visibile nel cielo serale, diventando accessibile intorno alle 17:01 (CEST), 47° sopra l’orizzonte meridionale, dopo il tramonto. Raggiungeranno quindi il punto più alto nel cielo alle 17:34, 48° sopra l’orizzonte meridionale. Continueranno ad essere osservabili fino alle 22:48 circa, quando scenderanno sotto i 7° sopra l’orizzonte occidentale.

La Luna avrà magnitudine -11,8 e Giove unaa magnitudine -2,4, entrambi nella costellazione dei Pesci. La coppia sarà troppo separata per rientrare nel campo visivo di un telescopio, ma sarà visibile ad occhio nudo o attraverso un binocolo. Le posizioni dei due oggetti al momento della congiunzione saranno le seguenti:

OggettoRetta AscensioneDeclinazioneCostellazioneMagnitudoDimensione angolare
La luna00h04m10s-03°15′Pesci-11.831’43″5
Giove00h04m10s-00°57′Pesci-2.438″7
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.