Good Night Oppy: il documentario sul rover su Marte

Il film documentario Good Night Oppy sulrover marziano Opportunity uscirà in anteprima mondiale su Amazon Prime Video il 23 Novembre.
Credit: Amazon Prime

Con la sua edificante storia di tenacia e resistenza, il nuovo documentario spaziale “Good Night Oppy” è arrivato nelle sale cinematografiche il 4 novembre, per una premier limitata prima dell’uscita in streaming universale su Prime Video a fine mese. Diretto da Ryan White (“Ask Dr. Ruth”, “The Keepers”) e prodotto da Film 45 di Peter Berg e Amblin Television.

“Oppy” la storia di Opportunity

” Good Night Oppy ” è l’incredibile saga spaziale di Opportunity, l’infaticabile rover della NASA lanciato sul Pianeta Rosso nel 2003. Quella che doveva essere una missione di 90 giorni, contro ogni previsione è durata quasi 15 anni. Il toccante documentario descrive il legame emotivo creato tra scienziati ed un veicolo robotico aerospaziale finemente messo a punto contiene. La pellicola è ricca di messaggi vitali sulla tecnologia e sull’umanità, con cui lo spettatore potrà sicuramente relazionarsi.

La missione Mars Exploration Rover (MER) della NASA lanciò due rover gemelli, Spirit ed il sopra citato Opportunity, per studiare l’atmosfera e la geologia di Marte. Spirit purtroppo si è spento sei anni dopo, ma Opportunity è rimasto operativo per altri nove anni fornendo una vasta gamma di dati agli ingegneri sulla Terra.

Narrato dall’attrice premio Oscar Angela Bassett, mette in mostra l’esperienza e la dedizione di Steve Squyres, il principale investigatore della JPL per la missione MER. Il documentario “Good Night Oppy” presenta una particolare fusione dei filmati d’archivio della NASA, interviste con i principali ingegneri del team MER e vaste riproduzioni in CGI (Computer Genereted Imagery – Grafica computerizzata) dei talentuosi maghi degli effetti visivi di Industrial Light & Magic

Le parole del regista

Il regista Ryan White in un intervista del mese scorso ha parlato dei temi promettenti del film e di come la migliore esperienza visiva per “Good Night Oppy” sia quella di unirsi ad altri appassionati di cinema in una grande stanza buia. “L’abbiamo pensato per il grande schermo ed è per questo che abbiamo lavorato con Industrial Light & Magic, quindi spero che la gente lo vedrà quando uscirà nei cinema all’inizio di novembre”.

“Sono diventato un regista perché sono cresciuto andando al cinema locale per tutto il fine settimana. Amo l’esperienza teatrale di gruppo. La parte che è stata piuttosto gratificante è l’umorismo. Quando sei in un pubblico di centinaia di persone e senti una risata collettiva, è davvero gratificante”. “Good Night Oppy” è nelle sale cinematografiche americane dal venerdì 4 novembre 2022 e sarà trasmesso in streaming mondiale esclusivamente su Amazon Prime Video a partire dal 23 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *