Zhurong: la raccolta di immagini, video e suoni dal pianeta Marte

Il selfie di Zhurong
Il rover Zhurong ed il Lander. Credits: CNSA

Il 27 Giugno l’agenzia spaziale cinese CNSA, alla vigilia della festa del centenario del partito comunista ha rilasciato una raccolta di immagini e video (rif.) della missione Tianwen-1 catturati dalle telecamere e dai microfoni del rover Zhurong.

Il rover atterrato nelle pianure di Utopia Planitia lo scorso 14 Maggio è rimasto fermo sul Lander fino al 21 maggio. Tempo necessario agli ingegneri sulla Terra di svolgere i controlli di rito, prima di scendere le rampe metalliche che lo hanno consegnato alle sabbie rosse di Marte.

L’orbiter Tianwen-1 è in orbita da 338 giorni ad una distanza di 360 milioni di chilometri dalla Terra. Il rover “Zhurong” ha lavorato sulla superficie di Marte per 42 sol ed ha percorso un totale di 236 metri. L’orbiter e il rover su Marte sono in buone condizioni. Infondono sicurezza al partito e alla madrepatria, inviando benedizioni sui secoli dalla fondazione del partito” si legge nel comunicato dell’agenzia cinese CNSA.

Le immagini ed i suoni dal Rover Zhurong

La carrellata di video rilasciati dall’agenzia CNSA, parte dai frame dall’atterraggio del 15 Maggio 2021. La telecamera riprende la fase di apertura del paracadute. Il video poi documenta la perdita e la conseguente accessione dei retrorazzi. Infine arrivano le immagini del contatto con il suolo marziano.

Il 22 maggio 2021, il rover Zhurong scende con successo dalla piattaforma del Lander e raggiunge la superficie di Marte. La telecamera anteriore e posteriore del Rover, hanno registrato la partenza mentre il microfono ha acquisito il suono ambientale. I suoni che si sentono nel video, sono causati dal processo di accensione del meccanismo di guida del Rover, la discesa sulla rampa e la guida sulla superficie di Marte. Il rumore è generato dall’attrito con la rampa e con il terreno.

Una delle features più interessanti di Zhurong è la telecamera WiFi. Il 1° giugno 2021, la telecamera posizionata sul suolo marziano ha scattato la storica foto della piattaforma di atterraggio e del Rover. Una volta che Zhurong ha raggiunto la zona di posizionamento, la camera WiFi è stata rilasciata nel punto fotografico scelto, sul suolo di Marte. La camera WiFi ha registrato prima il movimento all’indietro e successivamente ha scattato l’iconica foto.

“In futuro, il rover continuerà ad eseguire movimenti, misurazioni ed esplorazioni scientifiche come previsto mentre l’orbiter continuerà a operare per fornire un ponte radio utile sia per l’acquisizione dati, che fornire le istruzioni al Rover sulle sue operazioni da effetturare” conclude il comunicato dell’agenzia CNSA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.